+39 392 3858411
info @ noibellastoria.it
Seguici sui Social
Associazione Bella Storia > Blog & Notizie  > LE RADICI DEL LAVORO: IL PRIMO MAGGIO

LE RADICI DEL LAVORO: IL PRIMO MAGGIO

“PERCHE’ SI CELEBRA IL PRIMO MAGGIO?”

La festa del lavoro, o dei lavoratori, viene celebrata il primo maggio di ogni anno in tutto il mondo.
La scelta della data, è legata a qualcosa che successe a fine ‘800 a Chicago.
Nel 1886 a Chicago, dei lavoratori erano in sciopero da giorni e manifestavano per i loro diritti fondamentali, rappresentati dalla legge che istitutiva il tetto delle 8 ore lavorative giornaliere e la sicurezza, poiché a metà ‘800 non era raro trovare morti sul lavoro ogni giorno.
Intervenne la polizia che fece fuoco sulla folla causando la morte di due persone; i corpi di stato intervennero con la forza nuovamente per reprimere queste proteste e il culmine della manifestazione di Haymarket si raggiunse nella piazza del mercato delle macchine agricole, dove ci fu un numero di vittime particolarmente elevato tra lavoratori e agenti, a causa di una bomba lanciata da uno dei manifestanti.
Sette dei manifestanti furono condannati a morte con prove futili e quasi inesistenti e secondo le indagini dell’epoca cantarono la “Marsigliese” prima di morire.
Nel 1890 la seconda internazionale socialista decise di promuovere in tutto il mondo la festa dei lavoratori il primo maggio.

Quest’anno sarà la ventottesima edizione e in Italia, la festa dei lavoratori ricorre dal primo maggio dal 1891.

Che siate lavoratori, studenti, casalinghe o imprenditori, oggi è la vostra festa, non dimentichiamo le nostre radici e facciamo sì che l’impegno di quel piccolo gruppo di lavoratori non venga mai dimenticato.
Sabrina Monterisi

Condividi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi